#nevergiveup

L’ARTRITE PSORISIACA

Tabella dei Contenuti

Federica Casagrande

Presidente e Fondatrice dell'Associazione Una contro Tre

L’artrite psoriasica è una malattia infiammatoria cronica che colpisce prevalentemente le articolazioni in soggetti che presentano segni della malattia cutanea chiamata psoriasi , senza distinzione tra uomini e donne e con un’età media tra i 30 e i 50 anni.

Non si conosce ancora la sua causa, ma si sa che avviene quando il sistema immunitario attaccale le cellule normali dell’organismo , provocando un’infiammazione delle articolazioni ed un’eccessiva produzione di cellule della pelle. Infatti si manifesta con la comparsa di chiazze rosse con placche bianche, soprattutto a livello di gomiti, ginocchia, caviglie, mani e piedi; può colpire in modo lieve anche la cute dietro alle orecchie, il cuoio capelluto o la piega tra i glutei.

Dolore, gonfiore, rigidità delle articolazioni, più o meno gravi, sia a carico delle mani che della colonna vertebrale tra i sintomi tipici e si possono alternare fasi più acute a fasi di remissione.

Non esistono esami specifici per farne la diagnosi, ma ci si affida a un reumatologo, il quale valuta lo stato complessivo, la storia clinica e si può aiutare con alcuni esami per escludere altre forme di artrite per consolidare l’ipotesi che sia psoriasica.

Una volta ottenuta la diagnosi si può intervenire con farmaci tradizionali, tipo methotrexate o la sulfasalazina, oppure con i farmaci biologici: diretti a bloccare il TNF alfa, ovvero la molecola centrale dell’infiammazione, ce ne sono di vario tipo e si possono somministrare per via venosa o in modo autonomo grazie alla formula di una pen automatica molto semplice da usare.

IL TUMORE AL COLON RETTO

I tumori dell’intestino colpiscono principalmente il colon ed il retto, con un’incidenza mondiale del 10 % su tutti i tumori; principalmente colpiscono le persone sopra

Leggi Tutto »

LA GASTROENTERITE

Provocata spesso da cibi o acqua contaminati, ha quasi sempre natura virale. Stiamo parlando della gastroenterite. Dovuta a virus, come norovirus e rotavirus, batteri, come

Leggi Tutto »

IL SANGUE D’ORO

Esiste un gruppo sanguigno rarissimo! Si chiama “Sangue d’oro”, scientificamente Rh null, e chi ce l’ha ha una completa assenza di qualsiasi antigene Rh, che

Leggi Tutto »

Più che una semplice associazione
Una
Famiglia