#nevergiveup

IL LANSOPRAZOLO

Tabella dei Contenuti

Federica Casagrande

Presidente e Fondatrice dell'Associazione Una contro Tre

Il lansoprazolo è un farmaco dell’apparato gastrointestinale inibitore della pompa protonica, ovvero che agisce riducendo la quantità di acidi prodotti dallo stomaco e nel caso di ulcera duodenale o gastrica.

Si esatto stiamo parlando di un farmaco che viene prescritto in caso di reflusso gastroesofageo, per permettere all’esofago di guarire, riducendo i suoi fastidiosissimi sintomi, ma anche come protezione per lo stomaco in caso di assunzione prolungata a farmaci antinfiammatori non steroidei.

Presente nel mercato sotto forma di capsule a rilascio ritardato, se ne consiglia l’assunzione una volta al giorno prima di mangiare, in modo tale da andare a creare una sorta di pellicola di protezione allo stomaco.

IL TUMORE AL COLON RETTO

I tumori dell’intestino colpiscono principalmente il colon ed il retto, con un’incidenza mondiale del 10 % su tutti i tumori; principalmente colpiscono le persone sopra

Leggi Tutto »

LA GASTROENTERITE

Provocata spesso da cibi o acqua contaminati, ha quasi sempre natura virale. Stiamo parlando della gastroenterite. Dovuta a virus, come norovirus e rotavirus, batteri, come

Leggi Tutto »

IL SANGUE D’ORO

Esiste un gruppo sanguigno rarissimo! Si chiama “Sangue d’oro”, scientificamente Rh null, e chi ce l’ha ha una completa assenza di qualsiasi antigene Rh, che

Leggi Tutto »

Più che una semplice associazione
Una
Famiglia